Maestri Mistici Maghi

Sotto-categorie

  • Abate Julio
  • Aïvanhov
  • Aleister Crowley

    Aleister Crowley (Edward Alexander Crowley, 1875-1947) occultista, mago, ma anche poeta, pittore, scalatore e alchimista, è stato uno di quei moderni 'adepti' che hanno riabilitato e riscoperto le antiche dottrine e pratiche magiche portandole a nuova vita nel nostro mondo contemporaneo. Studiò Letteratura inglese al Trinity College di Cambridge e a vent’anni cominciò a interessarsi di occultismo, misticismo, alchimia, magia e buddhismo. Ventitreenne entrò a far parte dell’Hermetic Order of the Golden Dawn. Dopo la scissione interna del movimento lasciò l’Inghilterra e visse per un breve periodo in Messico. Nel 1904 elaborò il sistema filosofico-spirituale di Thelema e tre anni dopo diede vita all’ordine dell’A. A.. All’inizio degli anni venti fondò in Sicilia, a Cefalù, l’Abbazia di Thelema.

  • Amadeus Voldben

    Amadeus Voldben è lo pseudonimo di Amedeo Rotondi, che sta per "Volontari del Bene", è nato a Vicovaro (RM) nel 1908, è autore di numerosi libri di carattere psicologico ed esoterico, tradotti anche in varie lingue. Già direttore de "Il Corriere librario", mensile per bibliofili, ha collaborato a giornali e riviste. Ha dedicato la propria vita alla diffusione delle idee spiritualiste anche attraverso conferenze nelle varie Istituzioni culturali romane. Per oltre quarant'anni, sino alla scomparsa nel 1999, ha vissuto nel mondo dei libri.

  • Aurobindo

    È considerato uno tra i più importanti filosofi e maestri spirituali dell'India moderna. Nasce il 15 agosto 1872 a Calcutta, studia in Inghilterra e torna in India nel 1892 alla morte di suo padre. Impara il sanscrito per poter comprendere i testi sacri indiani e si dedica quindi allo yoga secondo i suoi principi, facendo cinque, sei ore al giorno di esercizi di respirazione e concentrazione. In questo periodo incontra anche dei maestri che gli insegnano la meditazione. All'età di 29 anni Sri Aurobindo si sposa, ma sua moglie non saprà seguirlo nel suo cammino. Nel 1906 si trasferisce a Calcutta, nel cuore dell'agitazione politica, viene arrestato nel 1908, rimane in carcere per un anno, dove approfondisce ancora di più la meditazione. Nel 1926, con l'aiuto di una collaboratrice spirituale, Mère-la Madre, fonda lo Sri Aurobindo Ashram. Sri Aurobindo lascia il corpo il 5 Dicembre 1950.

  • Blavatsky
  • Giuliano Kremmerz
  • Gurdjieff
  • Elifas Levi
  • Osho
  • Louis Claude de...
  • Paramahansa Yogananda
  • Ramana Maharshi
  • Steiner
  • Thich Nhat Hanh

    Thich Nhat Hanh (1926-2022) è stato una delle figure più importanti della spiritualità mondiale. Maestro zen vietnamita, poeta, studioso e attivista per la pace, è stato candidato al premio Nobel da Martin Luther King nel 1967. Ha viaggiato in America e in Europa per insegnare l'arte di "vivere consapevolmente".

  • Vite e Pensiero

Non ci sono ancora prodotti disponibili

Resta in contatto! Altri prodotti verranno mostrati qui non appena saranno stati aggiunti.